Benedetti Magazine

Shabby Chic: Luce e Nouances Pastello

Vivere in una favola, questa è la parola d’ordine dello stile Shabby Chic: tanta luce e nouances pastello per ambienti arredati con classe, colori tenui ed eleganti, oggetti che ricordano tempi antichi e raccontano storie passate.

La caratteristica dello stile Shabby Chic è l’utilizzo di elementi di arredo dal sapore antico. Spesso sono mobili e oggetti in disuso completamente reinventati: tavoli decapati, oggetti in ferro battuto, ceramiche, merletti e fiori romantici. Un’apparente semplicità fatta di dettagli preziosi.

Via libera a specchi, cornici e candelabri ma anche ai fiori, soprattutto le Ortensie. Le pareti si vestono di nouances pastello, le più indicate sono il bianco, il grigio, l’avorio e il beige, ma anche il lavanda, il malva, il turchese, il verde e il rosa cipria -  per rendere le pareti lo sfondo adatto a valorizzare gli arredi.

La luce è parte integrante dello stile Shabby Chic, necessaria per creare un ambiente incantato, quasi da sogno. I'idea di una stanza Shabby Chic è proprio la luce naturale che rimbalza sui colori pastello regalando un’atmosfera di quiete e serenità.

I lampadari sono chic in stile provenzale, a goccia, con strutture in ferro battuto o in legno, decorati con elementi di cristallo e stoffe romantiche, tutti rigorosamente chiari. Si sposano perfettamente con le candele profumate color crema.

Rachel Ashwell ha fatto dello stile Shabby Chic un business, portandolo nel mondo: tutto è iniziato quando ha acquistato mobili per la sua casa nei mercatini dell’usato e dell’antiquariato in stile provenzale, modificandoli per renderli più vissuti e dipingendoli di bianco.

Da qui, nel 1989 a Santa Monica ha aperto il primo negozio della famosa catena Rachel Ashwell Shabby Chic Couture™, punto di riferimento ormai in tutto il mondo. 

A te piace l'arredamento in stile Shabby Chic? Dimmelo con un commento!

 

 

Photocredit: Arredativo.it

Articoli in Evidenza

Un compleanno ben riuscito!
1968-2018, 50 anni Mobilificio Benedetti
Qualcosa di nuovo, qualcosa di vecchio, qualcosa di prestato...