Benedetti Magazine

Arredamento Soggiorno Moderno: Stile Minimal e Colore

Less is more, ovvero: il meno è più. Così insegnava il grande architetto Ludwig Mies van der Rohe, maestro del movimento moderno che aveva fatto della celebre frase il suo motto. Un insegnamento più che mai attuale se si è alla ricerca di un arredamento moderno e minimal, ma mai banale.

Prende sempre più piede, infatti, il desiderio di un soggiorno moderno, con uno stile lineare, ma colorato. Se da un lato le linee diventano semplici e minimal, dall'altro il colore esplode in abbinamenti a volte eccentrici, sperimentando oltre ai più optical bianco e nero anche svariate tinte Pantone sia per quanto riguarda i complementi d'arredo che per le pareti.

I mobili del soggiorno diventano sempre meno, ma proprio per questo su di loro si accentra l'attenzione rendendoli protagonisti indiscussi della scena. Oltre che col colore, il consiglio è quello di giocare con i materiali: dal laccato lucido (un po' più complicato come manutenzione, ma di sicuro effetto) all'opaco, dal legno al vetro la parola d'ordine è "contrasto" per rendere unico ed originale l'ambiente.

Rimanendo in tema di contrasti, il gusto un po' retrò aiuta a completare l'effetto desiderato nell'arredamento di un soggiorno moderno. Aggiungendo particolari d'epoca e vintage, come un vecchio telefono o una radio trovata in un mercatino dell'usato o nella soffitta della nonna, l'impatto sarà assicurato.

Le idee di arredamento per un soggiorno moderno non sono nulla senza il comfort, ricordatevi quindi di non sottovalutare la comodità di divani, poltrone e pouf, perché il soggiorno non deve mai perdere la sua funzione di angolo per il relax, rischio facilissimo da correre quando si punta molto sul design!

L'importante dunque è osare e non temere accostamenti azzardati, sempre con strutture essenziali, evidenziando funzionalità ed estetica. Se poi non vi sentite così sicuri, uno spunto arriverà sicuramente dal web, dove potete trovare foto di arredamento di soggiorni moderni e soluzioni interessanti realizzate da designer professionisti.

Photocredit: areamobili.it

Articoli in Evidenza

Un compleanno ben riuscito!
1968-2018, 50 anni Mobilificio Benedetti
Qualcosa di nuovo, qualcosa di vecchio, qualcosa di prestato...