Benedetti Magazine

Architetti Senza Frontiere Milano: architettura sostenibile per potenziare le economie locali.

Architetti Senza Frontiere Milano: architettura sostenibile per potenziare le economie locali.

Architetti Senza Frontiere Italia Onlus è un'importante associazione no-profit, quindi senza fini di lucro, che vede gli albori nel 1998 grazie ad un gruppo di architetti italiani con l’intenzione di promuovere azioni in aree territoriali critiche.

La base operativa dell’ASF si trova a Milano, l’associazione, inoltre, dal 1999 è entrata a far parte del network ASF-International che raccoglie svariate organizzazioni in Europa e nel mondo, anch’esse attive nell’ambito della cooperazione e della crescita delle aree in difficoltà.

Lo scopo principe degli architetti fondatori è sempre stato quello di vivere l’architettura come una possibilità di sviluppo, di creare situazioni che possano innescare processi, un susseguirsi di azioni finalizzate ad un unico scopo: lo sviluppo ed il potenziamento delle comunità locali, sempre con l’ausilio di progetti di architettura sostenibile, utile cioè a rafforzare le comunità locali. Creare una cooperazione allo sviluppo, per incoraggiare, anche a livello internazionale, iniziative di studio, ricerca, progettazione e gestione, tutto all’interno di uno scenario di scambio tra Nord e "Sud del mondo".

Gli architetti famosi, attivi all’interno di ASF, lavorano alacremente con l’ambizione di creare progetti che uniscano l’attività sociale a quella professionale. Creare attività di formazione per ottenere figure capaci di lavorare anche in situazioni di grande povertà e di marginalità, questo è un chiaro esempio di cosa s’intende per architettura sostenibile.

Anche il dibattito e la divulgazione sono punti di forza all’interno della struttura di questa Onlus, sono fondamentali, infatti, per mantenere desta l’attenzione e sensibilizzare l’opinione pubblica sulla responsabilità etica  e sulle problematiche riguardanti i paesi cosiddetti in via di sviluppo, utilizzando i più svariati mezzi d’informazione, ma anche di formazione.

Photocredit: asfitalia.org

Articoli in Evidenza

Un compleanno ben riuscito!
1968-2018, 50 anni Mobilificio Benedetti
Qualcosa di nuovo, qualcosa di vecchio, qualcosa di prestato...