Benedetti Magazine

Architetti Italiani Famosi nel Mondo: Renzo Piano

Architetti Italiani Famosi nel Mondo: Renzo Piano

Considerato uno degli architetti italiani più famosi al mondo, Renzo Piano, nato a Genova nel 1937, nel 2006 viene inserito nella TIME100, la classifica tramite la quale la famosa rivista elenca le 100 personalità più influenti del mondo e nel 2013 il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano lo nomina Senatore a vita. Questo fa di lui sicuramente anche uno degli architetti italiani famosi del 900.

Laureatosi al Politecnico di Milano, come altri nomi di architetti italiani famosi, come Gae Aulenti, fin dall’inizio della sua carriera si distingue per la continua ricerca di materiali innovativi e per la sperimentazione, anche a livello strutturale. Nel 1971 vince il concorso internazionale per la realizzazione del Centre Georges Pompidou di Parigi, che ancora oggi viene considerato un manifesto per l’architettura moderna ed è divenuto uno dei monumenti più visitati della capitale francese.

Dopo aver fondato il Renzo Piano Building Workshop, uno degli studi di architettura italiani più famosi, gli viene affidato il restauro del Porto Antico di Genova, in vista delle Celebrazioni Colombiane del ’92.

Entra di diritto a far parte dei grandi architetti contemporanei e degli architetti italiani più famosi di oggi, tanto che nel 2007 gli viene dedicata una mostra monografica alla Triennale di Milano, dal titolo Renzo Piano Building Workshop - Le città visibili.

Grazie alle sue opere e al suo talento è stato insignito di diverse cittadinanze onorarie, tra queste quella dalla città di Apricena, per la costruzione della Chiesa di Padre Pio a San Giovanni Rotondo e quella di Sarajevo in Bosnia.

Photocredit: worldarchitecture.org

Articoli in Evidenza

Un compleanno ben riuscito!
1968-2018, 50 anni Mobilificio Benedetti
Qualcosa di nuovo, qualcosa di vecchio, qualcosa di prestato...